Ha vinto la sua battaglia per la vita la piccola Francesca A., la dodicenne di San Giuseppe Vesuviano investita martedì da un’automobile dopo essere scesa dallo scuolabus che l’aveva riportata a casa in via Vasca Pianillo.

Dopo cinque giorni di coma, dunque, ieri pomeriggio Francesca si è risvegliata, dimostrando di avere risposto benissimo alle terapie dell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli dove era stata trasportata proprio per le gravi ferite riportate soprattutto alla testa.

Adesso per la piccola ci sarà da affrontare un lungo periodo di riabilitazione ma a quanto pare, anche se tra molto tempo, la dodicenne dovrebbe recuperare completamente. Intanto è festa tra San Giuseppe e Poggiomarino dopo la notizia del risveglio della ragazzina.

vasca al pianillo