Grave incidente la scorsa notte alla periferia di Pomigliano d’Arco, non lontano dal cimitero cittadino. Due automobili si sono scontrate per motivi ancora da accertare: il più grave è un ventenne di Sant’Anastasia, che ha riportato numerose e profonde ferite. A dare la notizia è il giornale TuttoPomigliano.web.

L’impatto intorno alle 2,30: coinvolte due vetture tra cui una con a bordo cinque ragazzi giovanissimi. All’interno c’era anche il ventenne finito in ospedale con numerose lesioni ossee ma anche agli organi interni. Il ragazzo è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Nola, dove i medici ad ogni modo fanno sapere che non è in imminente pericolo di vita.

Sul posto i carabinieri della compagnia di Pomigliano d’Arco che stanno cercando di accertare l’esatta dinamica del grave sinistro stradale. Via anche gli esami tossicologici sulle persone coinvolte nell’incidente.

incidente notte