Quasi duecento grammi di hashish nascosti sotto al materasso: è la scoperta dei carabinieri della compagnia di Torre Annunziata a Pompei, durante un’irruzione nell’abitazione di uno spacciatore locale. A dare la notizia è il quotidiano “Roma”.

A finire in manette il pregiudicato 36enne Massimiliano Muzio: l’uomo è stato fermato dai militari dell’Arma all’uscita del casello autostradale di Pompei ed all’interno della sua vettura sono state trovate le prime dosi di sostanze stupefacenti.

Poi la perquisizione domiciliare in via Martiri d’Ungheria, dove appunto sotto al letto sono state trovate diverse stecchette di hashish.

droga sotto materasso