Finisce in tribunale il caso di via Delle Mura e via Botteghelle: il Comune ha dato mandato all’avvocato Lucia Belcuore di procedere per vie legali contro Arcadis, Gori e Enel Gas: le società sono accusate di avere provocato gravi danni alle arterie preriferiche.

Voragini, buche e marciapiedi sprofondati vengono in tal senso denunciati da tempo da parte dei residenti: il sindaco Leo Annunziata già nei mesi scorsi si era rivolto alle aziende chiedendo di ripristinare lo stato dei luoghi in seguito ai lavori idrici e per altre utenze.

Al primo cittadino, così come successivamente all’avvocatura comunale, non è però giunta alcuna risposta. Così nei giorni scorsi la decisione di passare dalle parole ai fatti: Palazzo De Marinis chiede alle aziende circa 100mila euro per riparare via Delle Mura.

via delle mura