Buche e voragini, una strada importante per il collegamento dell’area interna del Vesuviano e che è finita per diventare alla stregua di un’arteria di pura periferia e che serve a pochissimi, quasi una via di collegamento di campagna.

Sono queste, infatti, le attuali condizioni di via Lavinaio a San Giuseppe Vesuviano, una delle tante strade cittadine che collegano la città con la limitrofa Ottaviano. E come la più nota e percorsa via Zabatta, dunque, anche via Lavinaio paga a caro prezzo la mancata manutenzione delle strade cittadine. Le ultime piogge, durante insistentemente per quattro giorni, hanno fatto il resto. In sostanza l’intera strada è diventata una groviera, tanto da fare tuonare l’ex sindaco e attuale leader dell’opposizione, Antonio Agostino Ambrosio: «Via Lavinaio sembra essere stata bombardata».

Proprio nei giorni scorsi il Comune ha pagato diversi risarcimenti economici dovuti proprio alle buche non segnalate, mentre il sindaco Vincenzo Catapano sta preparando il bando per il rifacimento delle arterie inserito nel Piano delle Opere pubbliche del 2015. Intervento che diventa sempre più importante.

via lavinaio