È ufficiale: Papa Francesco arriverà a Pompei il 21 marzo, ma resterà solo pochi minuti: il tempo di incontrare l’arcivescovo, Monsignor Tommaso Caputo, e pregare davanti alla Madonna del Rosario all’interno del Santuario.

Delusione, dunque, per i fedeli pompeiani che si attendevano una visita più lunga e con la possibilità di poter vedere il Pontefice almeno per una preghiera comune. Tuttavia, ad annunciare che la visita sarebbe stata brevissima, era stato lo stesso arcivescovo in una lettera aperta scritta ai pompeiani.

Il Papa, infatti, arriverà alle 8 in elicottero, atterrando nell’area meeting del Santuario, dove poi ripartirà mezz’ora più tardi per raggiungere Scampia.

papa francesco