Torna a casa, agli arresti domiciliari, il 27enne Giovanni Violante, arrestato negli ultimi giorni dell’anno per essere stato trovato con un grosso quantitativo di droga in macchina. L’arresto avvenne in via Settetermini.

Il giovane aveva nella sua Fiat 500 qualcosa come trecento dosi di cocaina per un valore di 12mila euro circa: droga che secondo gli investigatori sarebbe finita nelle piazze di spaccio per il Capodanno. A fermare il 27enne furono i carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata.

droga