Verso le Regionali, Palma ha già un candidato ufficiale: è Enzo Peluso


315

Si è conclusa ieri sera 4 dicembre 2014 presso il Comune di Palma Campania la manifestazione “Laicità e Sviluppo” che, con la presenza di Riccardo Nencini, viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, ha ufficializzato il patto federativo tra il Partito Socialista Italiano (PSI) e il Movimento Liberali, Repubblicani e Laici (LIR) e indicato Enzo Peluso, vicepresidente del Movimento Lir, come candidato alle prossime elezioni regionali in Campania.



All’incontro, moderato dal giornalista del Mattino, Francesco Gravetti, hanno partecipato il deputato socialista, Marco Di Lello, l’ex consigliere provinciale Aniello Lauri, il presidente del Movimento Lir, Elio Notarbartolo, oltre naturalmente a Nencini che ha sottolineato la candidatura di Peluso come uomo nuovo della politica e uomo del territorio. La manifestazione è stata preceduta da un tavolo tecnico sulle problematiche infrastrutturali del territorio vesuviano a cui hanno partecipato i Sindaci di Brusciano, Carbonara Di Nola, Cicciano, Comiziano, Mariglianella, Ottaviano, Poggiomarino, San Gennaro Vesuviano, Scisciano, Somma Vesuviana, Striano, Terzigno. L’iniziativa, è stata promossa e organizzata dallo stesso Enzo Peluso, che ha dichiarato: «Sono soddisfatto per il successo dell’incontro e per la partecipazione, a prescindere dal colore politico, da parte dei sindaci del territorio. Tutti insieme con voce forte ed unanime hanno potuto spiegare al viceministro Nencini le criticità del processo di privatizzazione del trasporto pubblico locale e le problematiche relative alla Circumvesuviana e alla statale 268».

Enzo Peluso è nato e cresciuto nell’area vesuviana della città di Napoli e vive con sua moglie e le due figlie a Palma Campania. Ha 46 anni ed ha il suo punto di riferimento nella famiglia e dedica tempo ed energie al lavoro, all’impegno sociale e all’attività politica. Da 20 anni è nel ramo assicurativo e grazie ai tanti risultati ottenuti oggi è a capo di numerose agenzie a Napoli e presidente del Sindacato Agenti Anapa Campania. Al lavoro ha però sempre affiancato  la passione politica. «Repubblicano dal 1994 ha intrapreso un lungo percorso di formazione e crescita che ha per capisaldi i valori della Costituzione, il rispetto e la difesa dei beni comuni, il radicamento sul territorio, l’impegno nel sociale», recitano le sue note biografiche.

enzo peluso

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE