Aveva già preparato il cappio e si era praticamente già lanciato, quando il padre-eroe è intervenuto tempestivamente riuscendo ad afferrarlo ed a salvargli la vita. Protagonista della triste ma alla fine fortunata vicenda è un ventenne di Poggiomarino, residente in via Miranda nella frazione di Flocco.

Il fatto è avvenuto domenica pomeriggio: il giovane per motivi da accertare ha tentato il suicidio nella sua stanzetta ma il padre si è reso conto di tutto, riuscendo ad afferrarlo al volo mentre il ragazzo si era lanciato. In questo modo è stato evitato lo schiacciamento del collo e la respirazione non si è mai fermata.

La corsa in ospedale con un’ambulanza del Saut 118 di Poggiomarino ha è servita poi ad effettuare controlli presso il pronto soccorso dell’ospedale di Sarno. Il 20enne sta bene, il padre è riuscito a restituirgli nuovamente la vita.

cappio