I carabinieri della tenenza di Ercolano hanno arrestato Luigi Manzo, 40 anni, residente a Boscoreale in via vicinale Brancaccio e già noto alle forze dell’ordine, inoltre è stato denunciato in stato di libertà un suo familiare di 73 anni.

A seguito di controlli sulla Fiat Panda guidata dal 40enne, con a bordo l’anziano, sono stati rinvenuti e sequestrati nel vano portabagagli di 250 “botti pericolosi, ordigni esplosivi non convenzionali di fattura artigianale del peso complessivo di circa 20 chilogrammi. L’uomo è in attesa di processo per direttissima.

botti