Un terremoto di magnitudo 4 è stato registrato alle ore 15,33 nel distretto sismico dei Monti Alburni, nel Salernitano. La scossa è stata registrata dalla rete sismica dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia a 334 chilometri di profondità.

Tra i comuni più vicini all’epicentro, tutti in provincia di Salerno, Albanella, Altavilla Silentina, Aquara, Capaccio, Castelcivita, Castel San Lorenzo. Nessun problema a Capaccio per la scossa di terremoto. Lo rende noto il sindaco Italo Voza. «Mi trovavo in quel momento nella zona archeologica della città ma la scossa non è stata avvertita né da me né dai miei collaboratori. Non ho ricevuto nessuna segnalazione dai cittadini».

Stessa situazione anche a Roccadaspide – secondo quanto emerge dal monitoraggio compiuto sul posto – dove il sisma non è stato avvertito dalla popolazione. Alla Sala operativa della Protezione civile della Campania, viene riferito, non sono giunte né richieste di soccorso né telefonate di cittadini. Continua comunque il monitoraggio della situazione.

terremoto capaccio