Finisce l’ansia a Boscoreale, dove da quattro giorni mancava la 30enne Giovanna Amura, madre di due bambini piccoli, sparita da mercoledì. La donna è stata ritrovata ieri: si trovava a Brescia a casa di un’amica.

«Ero stressata, non ce la facevo più», avrebbe detto la giovane donna ai familiari che erano in apprensione per la sua scomparsa. Giovanna, un’estetista, aveva lasciato i suoi bimbi alla madre dicendo di dovere andare a casa di una cliente per lavoro. Ma da quel momento non aveva più dato notizie.

Poi, per fortuna, il ritrovamento con la 30enne che cercava solo qualche giorno per allontanarsi dalla routine quotidiana e ricaricare le pile dallo stress.

giovanna amura