Poggiomarino, la “rivoluzione” continua: cambiano anche i Responsabili dei Servizi


353

Continua a mescolare le carte in tavola il sindaco di Poggiomarino, Leo Annunziata, che dopo aver ritirato nella giornata di ieri le deleghe dell’ex assessore Antonio Boccia, oggi ha firmato un nuovo decreto per l’individuazione dei responsabili dei servizi che, di fatto, ridetermina l’organico della macchina comunale.



Stando al documento protocollato questa mattina, passano all’ingegnere Rino Pagano i servizi di Nettezza urbana, Protezione civile, Paesaggio e Servizio idrico che furono della signora Rita Bonagura, la quale rimane titolare della sola Polizia Municipale.

Allo stesso modo, l’ingegnere Alessandro Nappo resta responsabile dell’Urbanistica  e delle Attività produttive, mentre il grosso delle sue competenze – Lavori Pubblici, Edilizia, Cimitero, Pubblica illuminazione – vengono trasferiti all’ingegnere Aniello Annunziata. Confermati, come Responsabili dei Settori, la dottoressa Rosa Finaldi ed il dottor Giovanni Conza.

Intanto Francesco Parisi, del movimento politico “L’alternativa c’è”, in una nota affidata a Facebook giudica la revoca delle deleghe all’assessore Boccia «il più grosso autogol del duo Annunziata, in quanto il lavoro prodotto dall’ex assessore rappresenta il 60%  dell’azione esecutiva di questa Amministrazione». Anche oggi, nessuna dichiarazione dalla residenza municipale in merito agli ultimi provvedimenti.

leo

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE