Home Cronaca Paura a Pompei, colpita da infarto l’insegnante picchiata in casa per rapina

Paura a Pompei, colpita da infarto l’insegnante picchiata in casa per rapina

Si aggravano le condizioni della professoressa che ha subito una brutale rapina in casa a Pompei: la donna, trasportata in ospedale, è stata immediatamente curata ma i medici si sono resi conto che aveva un infarto in atto.

Un attacco al cuore dovuto dunque allo choc subito dalle dure botte che i due malviventi entrati nel suo appartamento le hanno dato. A raccontare questo inquietante particolare è il quotidiano “Roma”, che ha ascoltato alcuni familiari della povera vittima, un’insegnante della scuola media Maiuri della città mariana.

La donna è stata attaccata alle spalle mentre rientrava in casa, poi picchiata selvaggiamente: a questo punto i balordi hanno raccattato tutti gli oggetti di valore trovati per poi fuggire mentre la povera professoressa era a terra in un lago di sangue.

Posting....
Exit mobile version