Doppia tragedia sfiorata, questa mattina all’alba, all’altezza dello svincolo dell’autostrada A30 di Palma Campania. Il forte vento, infatti, ha fatto cadere il carico a due camion: uno era diretto in direzione Caserta, l’altro invece verso Salerno.

Un punto “dolente”, quello palmese, per quanto riguarda la forza di Eolo che ha rovesciato in un caso del legname e nell’altro dei tubi di plastica provocando naturalmente spavento e grossi disagi alla circolazione. Per fortuna, vista anche l’ora, nessuna altra vettura si era trovata a transitare nei pressi dei mezzi pesanti. I carichi, dunque, non hanno colpito veicoli evitando tragedie.

I tratti sono stati completamenti riaperti intorno alle 9,30, quando per fortuna anche il vento è andato scemando. In corso verifiche sui trasportatori e loro ditte per valutare se la merce era stata caricata secondo le norme di sicurezza.

incidente A30