Axel Rombaldoni vince con merito la 74esima edizione del Campionato Italiano Assoluto di scacchi con 8 punti su 11 partite. Il Grande Maestro (massimo titolo negli scacchi) pesarese ha superato di mezzo punto Danyyl Dvirnyy che non è riuscito a difendere il titolo nonostante non abbia perso una partita.

La finale assoluta si è giocata nella splendida cornice del Villa Rota Resort a Boscotrecase dal 22 novembre al 4 dicembre. Dodici i partecipanti qualificati alla finale tra cui i due fratelli Rombaldoni Axel (22 anni) e Denis (25 anni). Axel ha realizzato 6 vittorie, 4 pareggi e 1 sola sconfitta proprio contro il fratello Denis. Denis ha lottato fino all’ultimo per il podio terminando nel gruppo dei terzi e concludendo al quarto posto solo per spareggio tecnico, un ottimo torneo anche per lui che nell’ultimo anno e mezzo è stato lontano dall’agonismo.

scacchi