Sequestri di beni, per un valore di tre milioni di euro, nei confronti di 24 falsi invalidi. L’operazione, dalle prime ore di stamattina, è dei militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli, sotto il coordinamento della locale Procura della Repubblica.

I sequestri sono stati disposti dal Gip del Tribunale di Napoli nei confronti di 24 falsi invalidi tra il Nolano, il Vesuviano e l’area flegrea, per truffe aggravate commesse ai danni dell’Inps ai fini dell’indebita percezione di benefici economici connessi all’invalidità civile, per un ammontare complessivo di circa euro 3 milioni di euro.

Tra le persone colpite dai sequestri invalidi che andavano in motorino o che spostavano grossi pesi: nel video alcuni dei presunti truffatori.

falsi invalidi