Disservizi e cartelle pazze Gori, duro attacco dei Verdi contro il presidente Laboccetta


98

Fatture ante 2012 e ripetuti disservizi alla rete idrica. Per i Verdi e per la radiazza c’è un solo colpevole, identificato nel neopresidente della società.



«Amedeo Laboccetta, ex deputato del Pdl, vice coordinatore di Forza Italia e ora a capo della Gori, è il protagonista indiscusso di una delle “mazzate” più dure ed a nostro avviso ingiuste che hanno colpito i cittadini del vesuviano», accusano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della radiazza.

«Da quando è entrato in carica – continuano – non solo vengono richiesti pagamenti di tariffe aggiornate con 12 anni di ritardo ma il servizio in quanto tale è peggiorato drammaticamente. Peggio di così secondo era impossibile. Laboccetta è protagonista della stagione più buia della Gori e dovrebbe essere immediatamente mandato a casa per evitare che faccia ulteriori danni».

gori

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE