Strade rotte, allagamenti all’ordine del giorno e illegalità diffuse: terreno fertile, insomma, per i balordi in via Marra, territorio di confine tra Boscoreale e Scafati ed a poche decine di metri anche da Poggiomarino.

Intanto, proprio in virtù, delle tante problematiche, sono intervenuti consiglieri comunali delle diverse città: Brigida Marra, Stefano Cirillo e Francesco Faraone: tutti originari della zona e che dunque stanno provando a muoversi per migliorare la vivibilità della strada percorsa ogni giorno da migliaia di automobilisti.

«In alcuni tratti sono notano cavi elettrici che fuoriescono, inoltre l’arteria è molto pericolosa per gli automobilisti ed i pedoni. Mancano dissuasori ed il fondo stradale è pieno di buche, per non parlare della piaga degli allagamenti».

Via Marra Boscoreale