Contestazioni studentesche, occupato l’Isis Pacioli di Sant’Anastasia


414

L’assemblea degli studenti finisce con l’occupazione dell’istituto. Succede all’Isis Pacioli di Sant’Anastasia dove ieri un centinaio di ragazzi si è impossessato della scuola, chiudendo tutti i cancelli ed esponendo gli striscioni del caso.



I motivi della protesta sono naturalmente il Jobs Act e la riforma de “La Buona Scuola” varata dal Governo Renzi. Continua, dunque, il filone di occupazioni e manifestazioni all’interno dei movimenti studenteschi, mentre sempre ieri altri giovani hanno provato, ma senza fortuna, ad occupare anche un’altra sede dell’istituto.

pacioli occupato

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE