C’è una pittrice di Somma Vesuviana, l’unica di tutto il Meridione d’Italia, in gara per l’International Art Day, “Art”, concorso promosso da Giorgio Grasso e dal Quotidiano Internazionale di Arte Contemporanea. È Iolanda Secondulfo, che ha presentato il quadro olio su tela dal titolo “Sogno di un burattino”.

Jole, così è conosciuta l’artista a Somma, si occupa di pittura, in particolare olio su tela. Ha iniziato la sua carriera artistica da autodidatta come disegnatrice successivamente, anche grazie all’aiuto del suo maestro, si è dedicata alla pittura ad olio. La sua prima esperienza in ambito professionale fu come disegnatrice di un cartellone pubblicitario per un negozio di abbigliamento. Ora vive in una masseria del ‘500 a Somma vesuviana con suo marito ed i suoi due figli.

Il concorso termina domani e chi vuole, può votare il quadro al link: http://artgiorgiograsso.org/2014/09/03/secondulfo-jole/.

quadro jole