Paura nella periferia di Nola, dove ieri un’autocisterna è sprofondata in una voragine che si è aperta a causa del maltempo. Il mezzo pesante trasportava 20mila litri di acido: un evento che ha dunque messo in apprensione forze dell’ordine e l’intera popolazione.

Il camion è rimasto per tutta la notte all’interno della voragine con enormi difficoltà per liberare l’autotrasportatore, il carico e naturalmente la stessa cisterna. Il mezzo è stato controllato a vista dalle forze dell’ordine e dai vigili del fuoco.

cisterna