Terzigno, il Comune ed il senatore Auricchio incontrano gli anziani


127

Si è rinnovato l’appuntamento annuale fra l’amministrazione comunale con i suoi rappresentanti e il gruppo degli adulti della terza età del comune di Terzigno. Per l’amministrazione comunale hanno partecipato il delegato alle Attività sociali, il consigliere Felice Avino, il sindaco facente funzioni Stefano Pagano e il senatore Domenico Auricchio. La serata rappresenta il classico punto d’incontro, dove festeggiare tutti insieme l’anno che sta trascorrendo.



Il presidente Angelo Pagano in nome di tutti i trentacinque iscritti ha tenuto a ringraziare per la presenza gli amministratori comunali e ha strappato loro una promessa quella di poter organizzare eventi che hanno la possibilità di far trascorrere ore liete alle persone in età avanzata. La risposta non si è fatta attendere e a rispondere è stato il consigliere Felice Avino. Ha subito rilevato l’importanza nella comunità dell’associazione, sempre prodiga di consigli e raccomandazioni e dopo il gemellaggio con la comunità anziana di Ercolano, organizzato in estate, ha promesso che in agenda ci sono già segnate date importanti per loro, dalla possibilità di vivere una giornata a teatro con le loro famiglie a quella più ludica di un karaoke con melodie della Napoli di un tempo, istituendo anche un piccolo riconoscimento, simbolo dell’evento.

Ha chiuso l’intervento, il senatore Auricchio, uomo di poche parole che per il ritorno da primo cittadino nella comunità vesuviana ha in mente vari progetti, anche quello della realizzazione di una pista da ballo. La serata organizzata è terminata con la promessa di tagliare il panettone nella sede dell’associazione sita in via Palladio e di brindare al nuovo anno che speriamo, sarà ricco di soddisfazioni per quest’associazione.

A volte, regalare un sorriso non ha prezzo, veder felici le persone più in là con l’età è una vera vittoria, i punti di unione per questa comunità sono pochi ma quei pochi hanno un certo valore, in primis li sanno mantenere e a sera quando rientrano nelle loro famiglie, possono realmente dire di aver trascorso qualche ora in allegria e in compagnia di veri amici.

anziani auricchio

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE