Poste italiane cerca 1.452 tra postini e addetti allo smistamento. Per il periodo invernale 2014-2015, l’azienda è alla ricerca di personale a cui offre un contratto a tempo determinato. La ricerca è estesa a tutto il Paese, da Nord a Sud. Per il ruolo di postino, sono richiesti la patente di guida, l’idoneità a guidare il veicolo aziendale, il certificato di idoneità lavorativa. Per candidarsi, occorre collegarsi al sito ufficiale di Poste italiane e cliccare lo sezione “Lavora con noi”. Il link diretto, per chi fosse interessato, è https://erecruiting.poste.it/posizioniAperte.php.

Possibilità di lavoro per 8 centralinisti a Roma. Società che opera nel settore assicurativo, è alla ricerca di figure professionali alle quali offre un contratto a tempo di apprendistato triennale part time di 25 ore settimanali. Le risorse avranno il compito di supportare i clienti nella fase di rinnovo delle assicurazioni e fornire assistenza tecnica. Per maggiori informazioni, occorre registrarsi al sito www.cliclavoro.lavorocampania.it, gestito dall’Arlas, e caricare i propri dati. I candidati saranno contattati dalla società assicurativa.

Scadono il prossimo 6 novembre i termini per partecipare ai tirocini promossi dal Ministero per i Beni culturali per le aree archeologiche. Sono tirocini rivolti a ragazzi fino ai 29 anni, della durata di sei mesi, che riceveranno un compenso mensile di 1.000 euro lordi comprensivi della quota relativa alla copertura assicurativa. Per la Campania, i posti disponibili sono 70: 50 ragazzi potranno effettuare tirocini presso la Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia e l’Unità Grande Pompei; gli altri 20 sono relativi alla Soprintendenza speciale per il patrimonio storico, artistico ed etnoantropologico e per il polo museale della città di Napoli e della Reggia di Caserta. Altri tirocini sono previsti presso la Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici dell’Abruzzo (15), la Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici dell’Emilia-Romagna (15), presso l’Archivio centrale dello Stato, le soprintendenze archivistiche e gli archivi di Stato presenti sul territorio nazionale, nonché presso le Biblioteche Nazionali di Roma e di Firenze (50). Per candidarsi, occorre collegarsi al sito https://www.mibact-online.beniculturali.it/, registrarsi e scegliere a quale dei tre bandi partecipare. I colloqui cominceranno a partire dal 20 novembre prossimo.

Possibilità di lavoro per 3 disegnatori meccanici, a Chieti. Azienda che opera nel settore della fornitura di macchinari per la produzione di prodotti igienici cerca 3 disegnatori meccanici. L’azienda offre un contratto a tempo indeterminato e un’esperienza in contesti aziendali simili. Per maggiori informazioni, occorre registrarsi al sito www.cliclavoro.lavorocampania.it, gestito dall’Arlas, e caricare i propri dati. Sarà l’azienda a contattare i candidati.

Possibilità di lavoro per account manager. Ranstad Italia, nell’ambito del progetto Great people, great opportunities, ha avviato le procedure per selezionare 200 figure professionali da inserire nel proprio organico. Il consulente di cui è in cerca avrà il compito di operare nella struttura commerciale. La ricerca è rivolta soprattutto a neolaureati e giovani professionisti che abbiano conseguito una laurea in materie umanistiche o economiche. Dopo la selezione, i nuovi assunti saranno accompagnati nel loro inserimento da un programma di formazione e sviluppo con momenti di aula e affiancamento on the job. Per maggiori informazioni e candidarsi all’offerta, occorre inviare il proprio curriculum all’indirizzo sedecentrale@randstad.it.

Possibilità di lavoro per un caporeparto metalmeccanico a Napoli. Gruppo siderurgico offre un contratto a tempo indeterminato per la propria sede in Campania. La risorsa si occuperà del reparto per la produzione di settore tubi saldati e coordinerà 3 linee di produzione con oltre 30 addetti. La persona ricercata deve aver maturato un’esperienza di almeno 5 anni come capomacchina in un’azienda siderurgica di produzione di tubi e possedere un’ottima conoscenza delle macchine profilatrici, delle norme UNI inerenti le caratteristiche dei profili dei tubolari. L’azienda offre inoltre la possibilità di usufruire di un alloggio per la persona che intendesse trasferirsi in zona da altra regione. Per maggiori informazioni, occorre registrarsi al sito www.cliclavoro.lavorocampania.it, gestito dall’Arlas, e caricare i propri dati. Sarà l’azienda a contattare i candidati.

Cercasi direttore di supermercato. A Scafati, in provincia di Salerno, ditta che opera nel settore della distribuzione alimentare è alla ricerca di un direttore che gestisca il punto vendita. La risorsa dovrà supervisionare le attività dei reparti della struttura, dall’ortofrutta alla gastronomia, dalla panetteria alla macelleria e occuparsi dei rapporti con i partner commerciali esterni. La ditta offre un contratto a tempo indeterminato. Per maggiori informazioni, occorre registrarsi al sito www.cliclavoro.lavorocampania.it, gestito dall’Arlas, e caricare i propri dati. Sarà la ditta a contattare i candidati.

Attori, cantanti, ballerini, cabarettisti. Il Piccolo Teatro dell’Aiuto, diretto da Alan De Luca, sta mettendo in piedi una compagnia per gli spettacoli. Non contano né l’età né l’esperienza: “Si sogna sempre”, spiega De Luca. Per fare un provino, basta mandare il proprio curriculum e preparare qualcosa da recitare. Ma si può anche andare a sostenere le selezioni senza aver preparato nulla. Chi fosse interessato a partecipare ai provini, può trovare tutte le informazioni (mail, numeri di telefono, orari) sulla pagina Facebook creata apposta per il Piccolo Teatro dell’Aiuto.

supermercato