Gli agenti della polizia municipale di Napoli sono intervenuti nel quartiere Scampia e hanno accertato che un cittadino di Nola, pregiudicato, è risultato intestatario di 1.760 veicoli. Gli agenti hanno controllato 37 veicoli, uno dei quali di lusso e di grossa cilindrata, lasciato in sosta lungo il perimetro del campo Rom di via Cupa Perillo.

L’auto di lusso è risultata priva di targhe e da accertamenti si è risaliti a una coppia occupante l’insediamento. I due hanno esibito i documenti di circolazione della vettura, affermando di averla acquistata pochi giorni prima da un loro conoscente. Dall’esame dei documenti esibiti l’auto è risultata di proprietà di un 56enne residente nel nolano e da ulteriori accertamenti quest’ultimo, poi identificato, è risultato intestatario di altri 1.759 veicoli, tra cui auto e moto di cui non ha saputo rendere conto.

I 1.760 veicoli sono risultati collegati a migliaia di euro di multe e tasse automobilistiche non pagate in tutta Italia. La vettura è stata posta sotto sequestro penale e il 56enne è stato denunciato.

auto