Un grosso albero è caduto nel cortile della scuola materna in via Verdi a Sant’Anastasia. A dare la notizia è il quotidiano “Roma”. L’arbusto è stato buttato giù dal vento di questi giorni: per fortuna l’incidente è avvenuto nella notte quando all’interno del plesso non c’erano bambini né inservienti.
Insomma, la classica tragedia sfiorata, quella anastasiana. A fare la scoperta il personale della scuola per l’infanzia che ieri mattina si è imbattuto nel grosso tronco caduto al suolo. I volontari della Protezione civile cittadina sono immediatamente arrivati sul posto circoscrivendo l’area del crollo e lavorando sull’albero per spostarlo dal cortile del plesso scolastico.
Sul luogo anche l’assessore competente, Fernando De Simone, che al “Roma” ha dichiarato: «Abbiamo effettuato sopralluoghi nei punti sensibili del territorio. Sono state controllate in particolar modo le scuole del territorio per registrare e prevenire eventuali danni».