“No Vasche”, Striano sputa rabbia contro i bacini dei veleni e le esondazioni


257

Erano divisi durante la scorsa campagna elettorale, si sono uniti sul programma e nella protesta per dire “no” alle vasche di laminazione, destinate allo stoccaggio temporaneo delle acque del fiume Sarno che esondano in territorio strianese.



I gruppi politici Avanti Striano, Striano Noi ci siamo, Idea Comune, Patto Civico per Striano, Punto e a Capo, e quelli di recente costituzione, Striano Libera e il movimento Oltre, con il patrocinio del Comune di Striano e con la partecipazione del comitato “No vasche, no inquinamento, sì alla messa in sicurezza del fiume Sarno” hanno organizzato una manifestazione riguardo l’annosa questione del Bacino del Sarno che si é infiammata anche negli ultimi tempi. In tanti ricorderanno il ricorso in giudizio al Tar del comune di Striano contro Arcadis, l’Agenzia regionale campana di difesa del suolo incaricata della messa in opera del grande progetto del fiume Sarno. Venerdì 28 novembre alle 19 presso la sala conferenze del Centro Sociale di via Marciano, i gruppi politici strianesi si incontreranno in un evento informativo per illustrare alla cittadinanza le motivazioni che hanno spinto i sindaci, anche dei comuni limitrofi come Sarno e San Valentino Torio, i cittadini e i comitati, ad opporsi alla realizzazione sul territorio delle vasche di laminazione, come previste dal Grande Progetto del Fiume Sarno.

All’incontro di venerdì parteciperanno anche Vincenzo Adamo, l’ingegnere che illustrerà gli aspetti operativi e i dettagli tecnici del progetto, Emiddio Ventre presidente del Comitato No Vasche, per parlare anche degli impatti ambientali del progetto. Concluderà poi il sindaco di Striano Aristide Rendina promotore di un’iniziativa i cui connotati politici hanno visto opporsi diverse amministrazioni comunali locali alle decisioni di Arcadis e del governo regionale. Quest’ultimo proprio con Caldoro ha dato di recente un’accelerata ai lavori, giunti a circa il 60% del loro completamento tra depuratori, collettori e le tanto osteggiate vasche di laminazione.

vasca fornillo (2)

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE