Home Cronaca Istruttori “a nero”: i carabinieri chiudono una palestra a San Giuseppe

Istruttori “a nero”: i carabinieri chiudono una palestra a San Giuseppe

Pugno duro dei carabinieri contro una palestra sangiuseppese, a cui sono stati apposti i sigilli perché quattro istruttori trovati all’interno del locale non avevano un regolare contratto di collaborazione.

Per il titolare dell’attività è scattata la denuncia per violazione alle leggi a tutela dei lavoratori. Ad entrare in azione i militari dell’Arma della compagnia di Torre Annunziata che si sono attivati sul territorio sangiuseppese durante un servizio di controllo.

Alla palestra sono stati inoltre apposti i sigilli, mentre l’amministratore del centro è stato anche multato a causa della violazione delle leggi.

Exit mobile version