Dislessia, “tre giorni” a Nola contro i disturbi dell’apprendimento

122

“Dislessici e Dsa – Dinamici, sorprendenti, adorabili”: è l’iniziativa di Agiad (associazione genitori, insegnanti e amici della dislessia) in programma a Nola da domani, domenica 23, a martedì 25 novembre. La manifestazione, patrocinata dall’assessorato alla Pubblica istruzione dell’ente di piazza Duomo e dal il Sinapsi (servizi per l’inclusione attiva e partecipata degli studenti presso l’università Federico II di Napoli) e in collaborazione con l’ordine degli avvocati di Palazzo Orsini, è volta a sensibilizzare la cittadinanza sui disturbi legati all’apprendimento, fornendo adeguato sostegno alle famiglie ed ai ragazzi affetti da Dsa per garantire loro un normale percorso formativo nell’ambito delle attività didattiche.



La manifestazione si articolerà in tre giornate: domenica 23 dalle 10 alle 12,30 spazio al divertimento in piazza Duomo con il Ludobus,  un furgone carico di giochi ed attrezzature in legno che consentirà ai bambini ed ai loro genitori di inventare, giocare, costruire, imparare, saltare, correre e colorare. Per l’occasione sarà anche allestito un gazebo informativo con la vendita di ceri profumati il cui ricavato sarà interamente devoluto all’associazione per l’organizzazione di ulteriori iniziative a supporto di progetti specifici.

Lunedì 24, invece, dalle 10 alle 12,30 nella chiesa dei Santi Apostoli di via san Felice, sarà presentato alla cittadinanza il primo info point campano con la partecipazione delle scuole cittadine. Saranno presenti Geremia Biancardi, sindaco di Nola, Cinzia Trinchese, assessore alla pubblica istruzione, Vincenza Appierto, responsabile dell’info point, Maura Striano ed Alfonso Gentile, in rappresentanza del Sinapsi, Maria Masi e Paola Caruso della commissione pari opportunità dell’ordine degli avvocati del foro di Nola e Carmela Napolitano, dirigente scolastica dell’istituto “Bruno Fiore”, dove sarà posizionato l’info point. A seguire un momento musicale a cura degli alunni dell’istituto “Bruno – Fiore” di Nola, della scuola primaria e dell’infanzia “All’avventura con Tizi” e dell’istituto comprensivo Fratelli Mercogliano Guadagni di Cimitile.

Martedì 25, infine, l’Agiad sarà presente per l’intera giornata a Palazzo Orsini in piazza Giordano Bruno nell’ambito della manifestazione “Amore Inviolato”.

Dislessici nola

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE