“No” alle bollette pazze Gori, Annunziata rappresenterà il Vesuviano al tavolo tecnico

94

Prosegue la lotta dei sindaci contro l’aumento retroattivo delle tariffe dell’acqua riguardante il periodo precedente l’anno 2012, con recuperi tariffari degli anni 2006-2011.



Con un nuovo documento sottoscritto l’altro giorno dai ventuno sindaci di un vasto comprensorio, che va dall’area vesuviana all’agro nocerino, ai monti lattari e fino alla penisola sorrentina è stato richiesto al Commissario straordinario dell’Ente d’Ambito Sarnese Vesuviano, Ato3 Campania di partecipare, con una propria delegazione, agli incontri del tavolo tecnico istituito per la risoluzione della problematica. Il coordinamento dei sindaci ha nominato i primi cittadini rappresentanti al tavolo tecnico con l’Ato e la Gori. Per l’area del vesuviano interno il compito è stato affidato alla fascia tricolore di Poggiomarino, Leo Annunziata.

Gli altri rappresentanti sono invece i primi cittadini di Torre del Greco, Sant’Antonio Abate, Angri, Scafati e Corbara. In giornata c’è stata una nuova riunione tra gli esponenti dei Comuni coinvolti.

Leo Annunziata

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE