Allarme a Poggiomarino: «Prostitute picchiate selvaggiamente dai loro “protettori”»


466

«Vengono picchiate brutalmente e quasi ogni giorni dai loro “protettori” e tutto avviene non lontano dalle abitazioni dove noi residenti assistiamo ed ascoltiamo alle urla ed ai pianti delle povere ragazze. È necessario fermare questa barbarie».



A parlare sono alcuni abitanti della zona di Masseria Boccapianola, tra Poggiomarino e Boscoreale, persone che per ovvi motivi chiedono di restare anonime: «Si tratta di scene orribili, le giovanissime straniere vengono colpite con violenza chissà per quale motivo da chi gestisce il traffico delle “lucciole” nell’area».

Inoltre, e non manca mai, c’è chi denuncia anche le scene di sesso esplicito visibili dalle finestre delle abitazioni. Le “squillo” che si mostrano in via Passanti Flocco, infatti, consumano poi i rapporti nei campi coltivati e negli spazi verdi della zona.

prostituta

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE