Vasta piantagione di cannabis a Marra, distrutti 25mila euro di marijuana: è caccia all’uomo

112

Sette grosse piante di cannabis indica sono state trovate e sequestrate nella frazione di Marra a Boscoreale, al confine con Poggiomarino. Una vera e propria piantagione che secondo le forze dell’ordine avrebbe fruttato ai coltivatori qualcosa come 2.500 dosi di marijuana per un valore sul mercato illegale di oltre 25mila euro.



Il blitz è scattato nella notte in un fondo rurale incolto e dove le uniche piante curate era appunto quelle che con cui si produce la sostanza stupefacente, arbusti alti oltre tre metri ognuno. Rinvenuto sul posto anche un sistema di irrigazione che consentiva la coltivazione senza la presenza assidua di una persona.

Al momento non ci sono persone denunciate né indagate dalle forze dell’ordine che stanno ancora cercando di identificare, attraverso gli incartamenti comunali, il proprietario del fondo agricolo posto sotto sequestro. Le sette piante di cannabis sono state naturalmente estirpate e distrutte.

piantagione marijuana

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE