Rogo a “Izzo Caffè”: danni per 3 milioni di euro, spunta la pista della vendetta


133

Sono ingentissimi i danni provocati dal rogo doloso allo stabilimento “Izzo Caffè” in via Passanti Flocco: secondo le prime stime dei proprietari e delle forze dell’ordine, infatti, l’ammontare della distruzione sarebbe di circa tre milioni di euro considerando le strutture finite in fumo, l’abitazione danneggiata e naturalmente tutto quanto era contenuto all’interno della fabbrica.



Intanto i vigili del fuoco hanno continuato anche nella notte a spegnere gli ultimi focolai all’interno della struttura. I microincendi, infatti, non si arrestano, segno che è stato utilizzato del combustibile per ridurre in cenere lo stabilimento di Boscoreale.

E se il dolo è ormai certo, spunta una nuova pista sui possibili responsabili: forse, infatti, il rogo potrebbe essere nato da una vendetta maturata negli ambiti della produzione di caffè, anche se si continua ad indagare su eventuali intimidazioni malavitose ricevute dai proprietari.

izzo notte

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE