Sabato di durissimi controlli a Striano, dove i carabinieri hanno denunciato diverse persone per svariati motivi. Nei guai sono finiti tre imprenditori locali per violazione alle leggi a tutela dei lavoratori e dell’ambiente.

Inoltre, durante i controlli, cinque giovani del luogo sono stati sorpresi, distintamente, in possesso di droghe leggere per uso personale, venendo segnalati alla prefettura quali consumatori di stupefacenti. Contestate 51 violazioni al codice della strada, ritirare 4 patenti, 28 carte di circolazione e sequestrati altrettanti veicoli.

PATTUGLIA CARABINIERI CATANIA