Raid alla concessionaria: bruciate 14 automobili, indagini a tutto campo


137

Fiamme e paura, ancora una volta a Poggiomarino. È accaduto questa notte poco dopo l’una in via Fontanelle, traversa della più nota via Nuova San Marzano. Per motivi ancora da accertare un’attività di rivendita di auto “Autopiù” è andata a fuoco, provocando la distruzione di una decina di veicoli ed il danneggiamento di altri quattro. L’allarme è stato dato dai residenti dell’arteria a forte vocazione agricola.



Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Castellammare di Stabia e Nola che poco prima dell’alba sono riusciti a spegnere il rogo e ad evitare ulteriori problemi. All’interno della concessionaria c’erano infatti anche automobili seminuove alimentate a gpl ed a gas metano. Importante è stato il contributo dei gestori dell’attività commerciale che arrivati sul posto hanno “sfidato” le fiamme spostando persino a mano le vetture più pericolose. Sui fatti indagano i carabinieri della stazione di Poggiomarino insieme ai colleghi della compagnia di Torre Annunziata.

Al momento non si esclude nessuna ipotesi, compresa quella del dolo. In tal senso verranno ascoltati il proprietario ed i dipendenti di “AutoPiù” per verificare se di recente abbiano subito pressioni di qualunque tipo.

auto brucia

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE