Ottaviano, carabinieri senza caserma: serve un nuovo edificio entro 15 giorni


249

Finisce il contratto di locazione della storica caserma di via Trappitella. Dunque i carabinieri di Ottaviano rischiano di restare senza una stazione locale. Intanto è partito il bando per rintracciare un edificio in cui sistemare il presidio di legalità, un avviso di somma urgenza che anche il Comune ha pubblicato nell’albo pretorio per accelerare le pratiche.



Nei particolare i militari dell’Arma cercano uno stabile con superficie complessiva del lotto tra i mille ed milleduecento metri quadrati comprensiva di alloggi, superficie calpestabile di almeno 940 metri quadrati con quattro alloggi di servizio da 110 ognuno ed una volumetria indicativa complessiva di circa 3mila metri quadrati. Una ricerca cominciata in questi giorni e che dovrà concludersi entro il 18 ottobre per evitare problemi logistici alle forze dell’ordine ottavianesi che quanto prima dovranno lasciare la caserma di via Trappitella.

Una situazione complessa quella delle stazioni locali dei carabinieri nel Vesuviano. Simili casi, infatti, sono già esplosi a Sant’Anastasia prima ed a Terzigno successivamente. Ora tocca ad Ottaviano partire con la ricerca di un immobile destinato ai tutori della legge.

carabin ottaviano

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE