Era andato ad acquistare della droga nel terribile Parco Verde di Caivano. Ma qui è incappato in un posto di blocco dei carabinieri a cui ha provato a sfuggire accelerando e andando via. Ma i militari dell’Arma lo hanno inseguito, fin quando il fuggitivo non è finito con la sua vettura contro un palo della pubblica illuminazione.

Protagonista della vicenda è il 32enne Francesco Boccia di Ottaviano e già noto alle forze dell’ordine. Al termine della sua fuga, a bordo di una Volkswagen Polo, ha stretto troppo verso una rotonda stradale, finendo per impattare contro un palo. Dopo di cui ha anche abbozzato una fuga a piedi, ma malconcio è stato immediatamente bloccato dai carabinieri.

L’uomo è stato arrestato e adesso attende di essere processato con rito direttissimo. Lievi le ferite riportate nell’incidente che gli è costato la cattura, mentre la vettura ha riportato diversi danni.

posto blocco carabinieri