Finto venditore porta a porta prova a derubare anziana, paura a Poggiomarino

57

Un uomo in giacca e cravatta che bussa al citofono, una “nonnina” che lo lascia entrare e lui che fa allontanare la vittima per frugare nei cassetti. È quanto sarebbe avvenuto a Poggiomarino nei giorni scorsi e non si tratterebbe neppure di un episodio isolato.



A quanto pare, infatti, in città girerebbero dei finti venditori di una nota ditta di elettrodomestici che senza alcun campionario e senza alcuna autorizzazione sfrutterebbero la figura professionale per addentrarsi negli appartamenti delle persone sole. Uno dei presunti ladri è stato infatti colto con le mani nel sacco, riuscendo però a scappare via subito senza avere portato via nulla dai cassetti.

Poggiomarino torna nel panico dopo quanto avvenuto sei mesi fa. Anche in quel caso, infatti, un finto venditore entrò in casa di una donna in via XXIV Maggio riuscendo a mettere a segno il colpo dopo averla picchiata e legata.

carabinieri-gazzella-1

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE