Efficientamento energetico, 2 milioni a Boscotrecase: 1,2 milioni a Poggiomarino

70

L’assessorato alle Attività produttive della Regione Campania ha ammesso a finanziamento i progetti presentati da 40 Comuni per la realizzazione di impianti per la produzione di energia rinnovabile e per interventi di efficientamento energetico degli edifici di loro proprietà.



Il totale degli stanziamenti per i progetti ammessi a finanziamento in sede di riesame è pari a 48.395.415,53 euro. Nell’area vesuviana i fondi sono stati stanziati per Poggiomarino che riceverà 1.216.073,66 euro e per Boscoreale a cui andranno 1.992.062,60 euro.

«Il lavoro a favore delle iniziative di accelerazione della spesa – commenta Fulvio Martusciello, consigliere del presidente Caldoro con delega alle Attività produttive e allo Sviluppo economico – prosegue senza sosta. I nostri uffici hanno lavorato alacremente anche per smaltire in tempi rapidi le istanze di ammissione dei progetti che, in un primo momento, non erano stati ammessi a finanziamento. Grazie al riesame di queste istanze, immettiamo oltre 48 milioni di euro nel nostro sistema produttivo. Nuove energie per i nostri territori, per le imprese, per l’occupazione, grazie all’attivazione di progetti di sviluppo di qualità che in tempi rapidi potranno partire e innescare moltissimi benefici per i Comuni coinvolti e per la nostra Regione».

«Misure concrete. Fatti con i quali rispondiamo a chi fa chiacchiere, noi manteniamo impegni», sottolinea il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro.

lavori enel

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE