Droga tramite Facebook: arresti a Terzigno e Boscotrecase, ci sono 2 donne


110

Spacciavano cocaina nell’agro sarnese nocerino e nell’hinterland vesuviano nel Napoletano. Cinque persone sono state arrestate dai carabinieri del reparto Territoriale di Nocera Inferiore, a Salerno, su ordine della locale magistratura, nei comuni di San Valentino Torio (Salerno), Sarno (Salerno), Terzigno (Napoli) e Boscotrecase (Napoli).



Tra gli arrestati anche due donne, fidanzate con due degli indagati. Gli indagati, finiti ai domiciliari, devono rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Uno degli indagati, Giulio Perano di 41 anni, deve anche rispondere del reato di estorsione.

Secondo gli inquirenti l’uomo in tre occasioni si sarebbe fatto consegnare dagli acquirenti le patenti di guida a garanzia della fornitura dello stupefacente. I contatti con gli acquirenti avvenivano anche attraverso i social network.

spari carabinieri

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE