Droga da Boscoreale alla Lombardia: ecco la stangata dei giudici, 6 narcos condannati


976

Droga sull’asse Boscoreale-Pavia, che ha coinvolto inoltre città come Modena e Benevento. Ma tutto partiva dalla località boschese, da cui venivano innescati i rifornimenti di stupefacenti. E sono arrivate le condanne a riguardo del traffico di droga.



Per Carmela Ametrano del Piano Napoli – come riportato dal quotidiano Roma – è giunta una condanna ad un anno e mezzo con pena sospesa per favoreggiamento di Antonio Di Palma, già condannato in alto procedimento e considerato uno dei capi dell’organizzazione. Pena più pesante è stata riservata a David Taccuso, 37enne considerato basista a Pavia: 12 anni di reclusione; per Alessandro De Rosa, 43enne di Torre Annunziata anche lui residente nel Pavese, 10 anni e mezzo di carcere; infine, Antonello Frangiosa, 50enne di Torrecuso, nel Beneventano, è stato condannato a 9 anni di reclusione.

Assoluzione invece per altri due presunti pusher che tuttavia non hanno commesso il fatto: si tratta di Gaetano Palumbo e Marco Rosselli entrambi di Boscoreale.

condanne piano napoli

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE