Il cane randagio abbaia di notte, un uomo esce in strada e lo ammazza a colpi di pistola

178

Stava abbaiando, probabilmente perché provava dolore per qualche ferita riportata in strada o soltanto perché cercava di attirare l’attenzione di un altro cagnolino. Ma le sue “urla” non sono state gradite ai cittadini che non riuscivano a dormine, così un uomo ha deciso di zittirlo ammazzandolo con un colpo di pistola.



Il fatto è avvenuto qualche notte fa a San Gennaro Vesuviano, nella zona di via Felicioni. Su quanto accaduto indagano le forze dell’ordine che stanno cercando di capire chi abbia esploso il colpo di arma da fuoco e se la pistola fosse legalmente detenuta.

Ma al momento della sparatoria resta solo la carcassa del cane randagio. In molti, infatti, hanno udito il boato dell’esplosione ma era piena notte e nessuno sarebbe riuscito a vedere il colpevole.

cane-randagio

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE