Boscotrecase, dopo il furto niente carte d’identità: cittadini costretti ad “emigrare”


77

Ad oltre un mese dal furto delle carte d’identità il Comune di Boscotrecase non può ancora rilasciare i documenti. Nella sede del Municipio, infatti, non sono ancora arrivate le carte “vergini” da poter distribuire ai cittadini che ne fanno richiesta.



Il motivo è molto semplice: all’interno degli uffici, infatti, i documenti non sarebbero in sicurezza consentendo in tal modo a chiunque di potere entrare e fare nuovamente razzia. Le carte d’identità, infatti, fanno molto gola alle organizzazioni che producono documenti falsi, dove sicuramente sarà finito anche il bottino dell’ultimo ladrocinio.

Il Comune, infatti, non potrà ripristinare il servizio fin quando non potrà dotarsi di una cassaforte e di un sistema adeguato di videosorveglianza. Al momento i cittadini sono obbligati a rivolgersi a Trecase o Boscoreale per rinnovare il documento d’identità.

boscotrecase

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE