No al biogassificatore, la “lotta” arriva alla Camera dei Deputati


124

Arriva alla Camera dei Deputati la vicenda del biogassificatore di Pomigliano contro cui i comitati civici ed alcuni cittadini non vogliono abbassare la guardia. Ad amplificare il caso è il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, pentastellato appunto di Pomigliano che ha accolto le richieste dei concittadini.



«Ricevo centinaia di richieste di cittadini che vogliono venire alla Camera ad espormi un problema. Faccio quello che posso, rispondo alle mail, prendo appuntamenti e li presento ai miei colleghi della Commissione che può affrontare la questione sollevata», ha riferito Di Maio agli attivisti promettendo di impegnarsi per chiarire i dubbi in merito all’impianto di lavorazione dei rifiuti.

gassificatore

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE