Bilancio in ritardo, a Boscoreale seconda diffida in 4 mesi


105

Arriva un’altra diffida del prefetto di Napoli al Comune di Boscoreale. Questa volta dal Palazzo partenopeo tuonano per il ritardo a riguardo dell’approvazione del bilancio che doveva avvenire entro il 30 settembre.



A giugno, invece, accadde lo stesso per quanto concerne il rendiconto per cui secondo la legge il “sì” del consiglio comunale doveva esserci entro la fine di maggio. Ma oggi come quattro mesi fa, tuttavia, ci sono stati problemi che hanno fatto slittare l’ok dell’assemblea ai documenti contabili.

Il sindaco Giuseppe Balzano conta tuttavia di approvare il bilancio il 21 ottobre, prossima seduta dell’assemblea cittadina quando l’ok al documento allontanerebbe spettri peggiori.

Giunta boscoreale

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE