“Biciclettata vesuviana” e occupazione dei binari per i Verdi: arrivano Pittella e i sindaci


133

Stamattina alle 10 da Villa Consiglio a via Diaz è partita una carovana di biciclette (fornite gentilmente dall’azienda Mario Schiano) guidate dall’europarlamentare Gianni Pittella, presidente del gruppo S&D in Parlamento europeo che ha capitanato un corteo di ambientalisti e sindaci del vesuviano come Giorgio Zinno vicesindaco di San Giorgio a Cremano e Nicola Marrone primo cittadino di Portici accompagnato dall’assessore Natale Barile per chiedere la riapertura della tratta ferroviaria chiusa da mesi a causa del crollo parziale di villa d’Elboeuf e la riapertura del Bosco di Portici chiuso ancora una volta dalla Provincia di Napoli.



Il corteo di biciclette si è fermato prima all’ingresso del Bosco di Portici e poi ha occupato simbolicamente i binari oramai abbandonati della ferrovia a causa del crollo di Villa d’Elboeuf avvenuta nei mesi scorsi. «Oltre Portici – denunciano il membro dell’esecutivo regionale dei Verdi della Campania Francesco Emilio Borrelli ed il capogruppo del Sole che Ride al comune vesuviano Franco Santomartino promotori della protesta – diversi comuni come Castellammare di Stabia e Torre Annunziata fino a Salerno hanno subito gravissimi danni da questo incidente figlio del degrado e della mala burocrazia. Per non parlare della vergogna del Bosco di Portici. Durante le gestioni dei presidenti Lamberti e Di Palma mai era stato abbandonato in un simile degrado. Si vede che per il centrodestra l’ambiente e la natura sono sempre secondari. Loro si entusiasmano solo se devono cementificare e approvare condoni».

«Sono in prima linea per questo territorio e per chiedere con forza che i servizi ferroviari e il diritto al verde sia garantito. Vigilerò su queste vicende affinché si risolvano in tempi ragionevoli», ha dichiarato l’europarlamentare del Pd Gianni Pittella. «La situazione per quanto riguarda la tratta ferroviaria si starebbe risolvendo. Siamo fiduciosi che dopo il pronunciamento del Tar come ci è stato annunciato la tratta potrebbe riaprirsi in tempi rapidi», ha spiegato il primo cittadino di Portici Nicola Marrone.

Il Green Oktoberfest a Portici, la festa regionale del Sole che Ride organizzata dai Verdi Portici continua fino a domani ed alle 18,30 sempre a Villa Consiglio in via Diaz ci sarà la manifestazione conclusiva sulla green economy con il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, il critico d’arte Vittorio Sgarbi, il presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli ed i membri dell’esecutivo regionale dei Verdi della Federazione Verdi Campania, Francesco Emilio Borrelli e Vincenzo Peretti.

pittella

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE