Paura e stupore nel pomeriggio di ieri in via Saudone, all’altezza del civico 10. Una voragine profonda circa un metro si è improvvisamente aperta nel cuore dell’asfalto, al centro della carreggiata a pochi centimetri da un tombino.

In allarme i residenti che hanno immediatamente segnalato l’accaduto agli uffici comunali chiedendo un intervento. A provocare la voragine, probabilmente, anche la pioggia che in mattinata era caduta copiosa in città. È stata avvisata la Gori, poiché il disagio è stato causato da un difetto fognario alimentato dal nubifragio.

Il pezzo di strada è stato transennato in atteso dell’intervento dei tecnici che dovrebbe concludersi in giornata. Intanto i cittadino fanno sapere che in via Saudone non è il primo caso simile.

buca striano