Cinque tonnellate di alimenti rubati a Rovigo trovati in un deposito di Nola, una denuncia


103

I carabinieri della stazione di Cimitile hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione un 39enne di Nola. Durante controlli, i militari dell’Arma, in via verdi hanno ispezionato la società di autotrasporti dell’uomo, rinvenendo 8 pedane contenenti 272 scatole, per un peso complessivo di cinque tonnellate e mezzo.



All’intero c’erano prodotti alimentari, una pedana contenente 40 sacchi di amido di mais, per un peso complessivo di una tonnellata ed una pedana contenente 39 sacchi di fosfato di amido, per un peso complessivo di 975 chili.

Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che la merce è stata rubata il 19 marzo scorso ad una ditta di Castelmassa, in provincia di Rovigo. La refurtiva, per un valore di circa 60mila euro, è stata sequestrata in attesa di restituzione all’avente diritto.

carabinieri alimenti

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE