Tentarono di investire un uomo per rubargli l’auto, arrestati due ladri di Piazzolla

107

Il 20 settembre i carabinieri della stazione di Cimitile hanno ricevuto la denuncia di un operaio 28enne di Camposano il quale di notte aveva sorpreso un malfattore che dopo aver forzato la serratura della portiera e il blocco di accensione della sua Panda, parcheggiata in via Vacchiano, stava tentando di rubarla.



Nell’occasione l’operaio aveva ingaggiato colluttazione con il ladro tentando di bloccarlo ma un complice alla guida di una Punto aveva tentato di investirlo, fatto che aveva consentito al ladro scoperto in flagranza di dileguarsi. Nel corso dell’attività investigativa eseguita anche mediante il sistema informatico “web lase” i militari dell’Arma sono risaliti ai malfattori, poi riconosciuti senza ombra di dubbio dalla vittima. Si tratta di Giuseppe Fusco, 34 anni, residente a Piazzolla di Nola in via Casalino e di Raffaele Notaro, 35 anni, residente a Nola in via Feudo, entrambi già noti alle forze dell’ordine.

Questa mattina i carabinieri di Cimitile hanno dato esecuzione alle ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari emessa il 26. settembre dal gip di Nola per tentata rapina impropria, concordando le risultanze investigative.

arresto somma

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE