Una grande quantità di denaro, probabilmente tutto della camorra che deve in questo caso averlo custodito male: in una busta della spesa, infatti, i carabinieri hanno trovato 800mila euro in contanti. Un pacco di soldi enorme di cui non si conosce il proprietario.

Il ritrovamento è avvenuto nei rioni della malavita di Terzigno, nel blitz che ieri ha portato ad un arresto ed a due denunce per armi, droga e ricettazione di scooter rubati. E proprio nel corso di questi rastrellamenti i carabinieri hanno trovato questa busta nascosta in un angolo con dentro un “pacco” di denaro.

Naturalmente non c’è alcun proprietario e difficilmente qualcuno si farà avanti per tentare di farseli consegnare.

Carabinieri campagna